La guida

In Toscana la Guida ambientale escursionistica è l’unica figura abilitata....

Chi sono

Sport in bici

In bici sport significa anche scoprire la bellezza che ci circonda.

Senso di libertà

Tariffe Guida

Gli Itinerari guidati, descritti e già pubblicizzati sul sito hanno il prezzo nella relativa...

Prezzi Guida Ambientale

Le bici

Le MTB possono essere noleggiate con o senza guida. In alluminio, 24 velocità...

Le nostre mountain bike

Si è disputata a Fiesole il 18 ottobre 2015 la prima edizione della B-KING, (Mountain Bike Tour Toscana). FiesoleBike ha accolto con entusiasmo l’idea del Veloce Club Firenze di progettare una gara MTB a Fiesole, ed ha messo a disposizione la conoscenza di questi luoghi individuando il tracciato base del percorso.

b-kingL’occasione è stata unica per far conoscere ai partecipanti ed a tutti gli amanti delle due ruote questo piccolo paradiso per la MTB, un labirinto di sentieri e strade campestri che si snodano attraverso un paesaggio inimitabile ad un giro di ruota da Firenze!
Rimanendo quasi esclusivamente nel territorio fiesolano è stato possibile realizzare una gara di ben 48 km con 1800 metri di dislivello!

Il nostro ringraziamento agli organizzatori, con l’augurio che la gara abbia successo e si ripeta ogni anno.

Perchè una Guida Escursionistica locale?

In Toscana la Guida ambientale escursionistica è l’unica figura abilitata e professionalmente riconosciuta per accompagnare clienti in escursioni in bici. Quindi con noi sei sicuro di rispettare le regole, senza rischiare spiacevoli inconvenienti durante la tua vacanza.

La Guida Ambientale Escursionistica è obbligata a seguire un corso di formazione di 600 ore ed a sostenere un’esame finale. Per legge è in possesso di un’Assicurazione di Responsabilità civile, e garantire la tua sicurezza è il suo mestiere.

Crediamo che una Guida debba conoscere approfonditamente il luogo che stai visitando, ogni strada, ogni sentiero, ogni difficoltà che potrai incontrare, in ogni stagione. In tal modo sarà più facile adeguare il tour alle tue personali esigenze.

Per questo lavoriamo in un’area geografica ben precisa perché è quella che conosciamo e amiamo da sempre, dove possiamo offrire il massimo e non ci improvvisiamo. Un territorio unico che offre la possibilità di progettare qualunque tipo di escursione, di ogni livello.

Inoltre il viaggio è secondo noi una ricerca di emozioni, un incontro e il miglior modo per realizzarlo è sicuramente scegliere qualcuno che viva veramente ciò che ti circonderà durante la tua escursione, in modo che rimanga di questa tua esperienza un ricordo indimenticabile.

Ache per le soste che proponiamo, rimaniamo fedeli all’idea che viaggiare sia sinonimo di incontrare, per questo se ad una gita in bici gradite combinare una degustazione o un buon pranzo, o una visita in fattoria, non vi proporremo dei locali, ma persone: da Paolo, da Daniele, da Antonio e Lucia sarà come sentirsi seduti alla tavola di casa; dalle parole di Flavio e Mauro invece potrete conoscere come lavorano per far crescere le loro mucche e le loro pecore, per produrre l’olio d’oliva o il vino, rendendo unici i luoghi che state visitando.

 

La nostra idea del viaggiare

Il legame con un luogo e con le persone che lo vivono non si costruisce solo a parole, non si elabora in uno studio, e neppure si testimonia con una bella fotografia. Nasce nel tempo, vivendoci, con l’esperienza, osservando, stringendo mani, dialogando, stagione dopo stagione, anno dopo anno, generazione dopo generazione.
Si viaggia sperando di cogliere qualcosa dei luoghi che si visita e che rimanga una traccia dentro di noi, un incontro.
Nostra speranza è di lasciarvi almeno un’impronta della nostra terra, e che un domani voi o i vostri figli torniate a trovarci, e troviate noi o i nostri figli ad accogliervi.
Perché questi luoghi in cui viviamo sono la nostra ricchezza, custodiscono le nostre origini e la nostra identità.

Fiesole, nel cuore della Toscana, viaggiare in bici fra natura e cultura alle porte di Firenze

La città di Firenze, il cuore di questo territorio, è situata lungo il percorso dell’Arno al centro di una conca delimitata da splendide colline, fra cui quelle di Fiesole, che formano uno dei più caratteristici e originali paesaggi della Toscana e uno dei più famosi al mondo.
In queste terre è possibile viaggiare oltre che nello spazio anche nel tempo e la bici, accorciando e addolcendo ogni distanza, è lo strumento ideale per unire Fiesole e l’adiacente campagna a Firenze ed alle sue splendide vie e piazze.

Le colline di Fiesole, Settignano, Montemorello. Il Mugello. “Tracciati off-road in un paesaggio unico”

A Nord di Firenze Settignano, le colline a forma di mezzaluna di Fiesole e il Montececeri, il Montemorello e i suoi declivi, sovrastando la città ne segnano il confine. Qui il passaggio alla campagna è quasi imprevisto e la posizione di Fiesole diventa cruciale. Nelle sue vicinanze in pochi chilometri almeno 700 metri di dislivello e una fitta rete di itinerari off-road e singletrack che permettono all’escursionista e al biker di percorrere in tutte le stagione percorsi di ogni genere e difficoltà.
Nel cuore della Toscana ad un passo da Firenze viaggiare diventa un’avventura e un divertimento alla scoperta di memorie millenarie, profumi e colori indimenticabili, attraverso valli isolate e silenziose, antiche vie di comunicazione.